Cookie Policy

FRAM//menti – Parole e Visioni della Grande Guerra

Project Info

Project Description

Ho sognato stanotte una piana striata d’una freschezza
In veli varianti d’azzurr’oro alga.
La terra s’è velata di tenera leggerezza
e ho guardato il passaggio quieto delle nuvole sulla Luna.

G. Ungaretti, frasi da “L’Allegria” 1919

“Ma, aprendo gli occhi, non ho trovato nulla di tutto ciò.”

Nel centenario della fine del primo conflitto mondiale, Zagreo propone uno spettacolo per non dimenticare questo evento storico di enorme importanza.
FRAM//menti è un viaggio storico ed emotivo negli aspetti più importanti della Grande Guerra, partendo dai dibattiti tra interventisti e neutralisti, passando per la distruzione del paesaggio che comporta ogni guerra o per la distruzione dell’integrità morale e fisica dell’uomo e della famiglia, per concludersi, però, con un messaggio di speranza per il futuro.

Nato come uno spettacolo per Villa Nani-Loredan di Sant’Urbano (PD) (che ospitò profughi di guerra durante il conflitto), FRAM//menti può essere adattato a tutte le ville o i luoghi da valorizzare tramite il linguaggio teatrale, ma può essere disponibile anche in versione frontale per teatri e messe in scena più tradizionali.

Foto di Stefano Trevisan