6
Gen

Maratona di film

Il 2 Gennaio 2016, per inaugurare l’anno nuovo, l’Associazione Culturale “Zagreo” ha deciso di svolgere una piccola maratona di film interna, durante la quale sono stati proiettati due film del regista David Lynch: “Fuoco cammina con me” (1992) e “Mulholland Drive” (2001).

I due film sono stati scelti in quanto riconducibili al tema di “Alice nel paese delle meraviglie”, testo di Lewis Carroll su cui la compagnia teatrale sta lavorando da circa tre mesi.
Nel complesso l’ esperienza può considerarsi positiva, anche se più di qualcuno (se non tutti) ha finito la serata con la mente molto lontana da una condizione di tranquillità. Quello che ha reso gli animi inquieti è stato il fatto di arrivare a domande la cui risposta non è affatto immediata (se non al momento inesistente), e a cui si può arrivare dopo una lettura approfondita di “Alice nel paese delle meraviglie”. Sono sorte questioni come: Dove sta il limite tra sogno e realtà? Ci si può accorgere di superare tale limite? Fino a che punto l’ “inconscio” si manifesta nel sogno o addirittura nella realtà?
Le risposte non possono essere né immediate né oggettive, ma è curioso come ci si possa arrivare attraverso dei film con delle trame che rasentano la banalità; oppure per mezzo di un racconto che ancora oggi è consigliato ad un pubblico molto giovane, se non infantile.
Lo scopo, comunque, è avvicinarsi il più possibile a ciò che per noi è il senso in generale, non ricorrendo necessariamente a una metodologia o a schemi e categorie razionali. Si parte dagli elementi non comprensibili in modo razionale nell’uomo per arrivare a conclusioni ancora più apparentemente inspiegabili e irrazionali.
Oltre ad aver toccato quasi i “massimi sistemi”, la maratona ha potuto far conoscere un regista originale come David Lynch alla compagnia. Il vero e proprio frutto dell’esperienza è stato l’ essersi spinti a trovare una “chiave di lettura”, sia cinematografica, ma soprattutto “in interiore animo”. A breve ai due film sopracitati si aggiungerà, a completamento, anche “Inland Empire” (2006).
Francesco Fortin

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.